Set-Up

Il set up chirurgico un metodo importante ed insostituibile per visualizzare gli obbiettivi del trattamento ortognatico da  eseguire con intervento chirurgico  maxillo-facciale. Questo procedimento ci permette di  poter quantificare in visione tridimensionale gli spostamenti dei mascellari o parti di essi,  in modo particolare nei casi di chirurgia doppia mascellare dove indispensabile  ricavare con esattezza i gig dei rapporti occlusali delle varie fasi operatorie necessari per la costruzione degli splint,dei wafer, delle ferule  e di quanto necessita per la realizzazione della fase operatoria, iniziale  intermedia e finale di stabilizzazione e bloccaggio.

Caso 1

Caso 2